IL CNOPUS al Convegno Nazionale “IL PROFESSIONISTA SANITARIO DELLA RIABILITAZIONE: sappiamo esprimere tutte le potenzialità?”

IL CNOPUS partecipa al Convegno Nazionale “IL PROFESSIONISTA SANITARIO DELLA RIABILITAZIONE: sappiamo esprimere tutte le potenzialità?
che si terrà nell’AULA MAGNA dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda Milano il prossimo 25 novembre 2017

Il CNOPUS condivide gli obiettivi e i contenuti di questo Convegno e partecipa alla Tavola Rotonda sul tema del lavoro in Equipe.

Contenuti del Convegno Nazionale
Il tema della responsabilità professionale ascrivibile ai professionisti appartenenti alle professioni sanitarie, è di vivo interesse, sia per le modifiche legislative sia per le innovazioni apportate nel settore negli ultimi anni che hanno interamente riscritto e ridisegnato il sistema della responsabilità professionale in ambito sanitario.
Da tempo stiamo assistendo ad una ridefinizione dei ruoli, delle competenze e delle relazioni professionali con una visione che assegna a ogni professionista responsabilità individuali e di équipe su attività, funzioni e obiettivi, abbandonando una logica gerarchica per perseguire una logica di governance responsabile dei professionisti coinvolti.
Per dare sostegno a tale obiettivo, la vigente normativa impone di adeguare le competenze delle professioni sanitarie anche nell’utilizzo della documentazione clinica al fine di confermare una profonda innovazione dell’organizzazione del lavoro, funzionale non solo a valorizzare ruolo e funzione dei professionisti, ma soprattutto a fornire prestazioni sanitarie sempre più efficaci ed efficienti ai cittadini.
Il lavoro di équipe costituisce presupposto al raggiungimento di risultati nel trattamento riabilitativo e trova la sua giusta configurazione nella stesura del Progetto Riabilitativo Individuale e nei relativi programmi riabilitativi.
Una cartella clinica concepita e strutturata in modo adeguato, assolve all’importante funzione di facilitare l’integrazione di competenze multiprofessionali nel processo diagnostico-terapeutico-riabilitativo, al fine di uniformare i comportamenti e gli strumenti di comunicazione.
Il diario clinico integrato, si propone, attraverso la giustapposizione degli spazi dedicati alla compilazione da parte delle diverse professioni sanitarie, di agevolare il confronto e la comunicazione tra i diversi ruoli, realizzando in concreto un approccio multidisciplinare alle problematiche del paziente.
Siamo davvero pronti ad esprimere tutte le potenzialità dei professionisti sanitari della riabilitazione?

Obiettivi

  • Analizzare il ruolo e le funzioni della professione sanitarie della riabilitazione
  • Acquisire competenze sull’evoluzione della responsabilità professionale nel lavoro di equipe e il principio dell’affidamento.
  • Rendere edotti i partecipanti delle norme per la corretta compilazione della documentazione clinica
  • Riconoscere il lavoro in Equipe Multiprofessionale

 

Programma dell’evento

Share:

Autore

Informazioni non disponibili per questo autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *