Ciao Fulvio. Il Direttivo CNOPUS per Fulvio Santagostini venuto a mancare il 28 maggio 2017

Il Consiglio Direttivo del CNOPUS unitamente ai diversi Consiglieri che si sono succeduti negli anni e che hanno conosciuto Fulvio, si stringono nel dolore e piangono la perdita di Fulvio Santagostini.

Proprio nel 2015 festeggiando i suoi primi 20 anni, il CNOPUS ha ricordato tutte le Persone che hanno dato un forte contributo non solo alla realizzazione dell’Associazione, ma soprattutto un grande contributo ad una crescita delle persone, degli operatori, delle associazioni.

Fulvio è stato tra i promotori del CNOPUS, perché impegnato nella battaglia per la realizzazione delle Unità Spinali, per il riconoscimento dell’autonomia e della indipendenza delle persone con disabilità.

Ha partecipato nei primi anni all’interno del Direttivo CNOPUS come Rappresentante FAIP aiutando gli operatori ad organizzarsi, a trovare modalità di lotta e di crescita.Fulvio Santagostini

La sua presenza e la sua partecipazione sempre molto attenta, propositiva riusciva a vedere avanti, ad indicare quello che si doveva fare e come doveva essere fatto.

Abbiamo imparato molto da Lui, abbiamo condiviso molti momenti, molte sconfitte e qualche vittoria, sapendo che quello che ha sempre contraddistinto le battaglie sostenute da Fulvio è stata la correttezza, la sincerità, l’onestà, la migliore espressione della democrazia partecipata.

Al ventennale abbiamo esposto la foto del 1 Consiglio Direttivo del CNOPUS, all’interno del quale Fulvio era Rappresentante FAIP.

Quando Fulvio ha visto la foto..ha detto: “ma guarda che bel giovane!!!

Proprio così Fulvio… un bel giovane… un bell’uomo..

…in tutti i sensi …ci mancherai…

 

A nome del CNOPUS

Laura Valsecchi

Presidente CNOPUS

Share:

Autore

Informazioni non disponibili per questo autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *